“Creatività” Stage della Scuola di Biodanza della Sicilia a Villa Annamore

Posted by on Apr 19th, 2017 and filed under Biodanza, News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Both comments and pings are currently closed.

Centro di Biodanza della Sicilia – S. Giovanni La Punta (CT) 6/7 maggio 2017

 Se l’atto di vivere è una manifestazione del prodigioso movimento di un universo biologicamente organizzato e in creazione permanente, la creatività umana può essere considerata un’estensione di queste forme biocosmiche che si esprimono attraverso ogni persona. La funzione creatrice è quindi un impulso innato che ci permette di esprimere la nostra sovrabbondanza. E’ la vita che si apre la strada tra gli elementi. E’ un viaggio dal caos al cosmo. La Biodanza propone di diminuire l’autorepressione dell’impulso creatore e di facilitare con la musica, il canto, la danza ed esercizi di incontro nel gruppo, l’espressione naturale della creatività, anche esistenziale.

Lo stage, aperto a tutti, sarà condotto dalla Prof.ssa Anna Maria Ciccia, Insegnante Titolare Didatta di Biodanza, Direttrice della Scuola di Biodanza della Sicilia “Rolando Toro”, Psicologa e Psicoterapeuta Sophianalista.

 

Costo dello stage: € 150.00

 

Luogo dello stage: “Scuola di Biodanza ‘Rolando Toro’ della Sicilia” – c/o Villa Annamore* – Via Grassi, 18 – San Giovanni La Punta (CT).

 

 Orario Le lezioni iniziano sabato alle ore 10:00 e terminano domenica alle ore 18:00.

            Il sabato sera è libero.

 

I pranzi del sabato e della domenica, realizzati da “La Cucineria di Maria”,  possono essere effettuati presso il Centro, da prenotarsi entro il  mercoledì prima dello stage: € 14,00 a pasto**.
* bevande escluse.
** Solo per casi particolari è possibile usufruire del solo coperto a tavola, al costo di € 2,00.
 

Dirige la Scuola la Dott.ssa Anna Maria Ciccia, coadiuvata da un Collegio Docenti a livello internazionale.

 

Informazioni e iscrizioni

 

Approfondisci l’argomento

 

*Come raggiungere Villa Annamore

- da Catania:
salendo da S. G. La Punta verso Trecastagni prendere, a destra, la strada del Victoria Park (c’è una grande insegna). percorrerla scendendo verso Viagrande fino a incontrare sulla sinistra una chiesetta un po’ rientrata. Come riferimento c’è uno slargo della strada. Proprio di fronte alla chiesetta c’è la via Grassi, che è una strada privata.

- da Palermo e dalla tangenziale:
Arrivare al casello dell’autostrada CT-ME e, anziché imboccare l’autostrada, prendere per i Paesi Etnei e seguire le indicazioni per Viagrande. Passare davanti ai Portali, davanti al Centro Commerciale Le Zagare, davanti ai magazzini Lidl e, arrivati a una rotonda, girare a destra. Alla rotonda successiva tenersi sulla sinistra e superato l’hotel Paradiso dell’Etna, imboccare la seconda traversa dopo l’albergo. E’ la via Petrone (c’è anche l’insegna “Polisportiva Helios”). Percorrere la via Petrone fino a incrociare, sulla sinistra, la via Maria Auxilium. Poco più avanti si trova la chiesetta di prima e, di fronte, la via Grassi.

- dall’autostrada CT-ME:
appena usciti dal casello di S. Gregorio, proseguire in direzione S. Gregorio. Alla prima rotonda fare inversione per tornare all’autostrada e, prima del casello prendere per i Paesi Etnei e seguire le stesse indicazioni date per chi viene da Palermo e dalla tangenziale.

- con il navigatore:
mettere S. G. La Punta – Via Grassi, 18

Comments are closed

È vietato l'uso delle immagini e dei testi non autorizzato.
© 2016 Associazione Akkuaria
Associazione Akkuaria Via Dalmazia 6 - 95127 Catania - cell 3394001417
Registrata Ufficio Atti Civili di Catania il 3 maggio 2001 al n.ro 6010-3 - C.F. 93109960877
scrivi a: veraambra@akkuaria.com